Qual è il miglior operatore telefonico per aziende?

miglior operatore telefonico per aziendeNon è una novità che molti clienti e lettori del blog mi pongano questa domanda:

Davide, ma qual’è il miglior operatore telefonico per aziende?

Ma facciamo un passo indietro per un momento.

Mentre ti sto scrivendo è il 21 Agosto e sono nel mio studio davanti al pc.

Proprio la settimana scorsa il mio condizionatore ha deciso di andare in pensione e mi sono ritrovato, in pieno periodo di ferie, a dover mettermi alla ricerca di un tecnico che potesse aggiustarmelo o  installarne uno nuovo.

Dopo una serie interminabile di segreterie telefoniche e annunci di chiusura per ferie, riesco finalmente a trovare un tecnico disposto ad effettuare un sopralluogo per aiutarmi.

Inizia a smontare il pezzo esterno sul balcone e, con aria affranta, mi dice che sarebbe stato più costoso aggiustarlo che comprarne uno nuovo.

Bene, ed ecco che anche io pongo la fatidica domanda:

Ok, quale pensi sia il miglior condizionatore da prendere?

E qui veniamo al nocciolo della questione: come si determina qual’è il migliore?

Il tecnico mi fa vedere dallo smartphone qualche condizionatore super accessoriato all’avanguardia, ma, tra me e me penso: ” che me ne faccio di tutti questi optional, a me interessa che raffreschi il mio studio.”.

Ed effettivamente questo è il punto, la vera domanda è: Qual’è il migliore PER ME?

Detto che il mio utilizzo è molto spartano, la stanza è relativamente piccola, il resto della casa è già coperto da altri condizionatori, il tecnico mi ha indirizzato verso un apparecchio basic che rientrasse nei miei parametri.

La stessa cosa si può dire nella telefonia.

NON ESISTE IL MIGLIOR OPERATORE TELEFONICO PER AZIENDE, esiste il miglior operatore telefonico PER LE ESIGENZE DELLA TUA AZIENDA.

Quali sono gli aspetti da valutare per scegliere il miglior operatore telefonico per aziende?

E’ essenziale che tu identifichi qual’è il problema principale tra questi 4 aspetti:

  1. Copertura;
  2. Budget;
  3. Garanzie della rete fissa (banda minima garantita);
  4. Il referente commerciale.

Identificare dov’è riposto il tuo problema attuale ti darà una grossa mano a trovare quel’è il miglior operatore telefonico per la tua azienda.

Lascia che ti spieghi brevemente perché l’ultimo aspetto è fondamentale.

Ora ti dirò una cosa che forse non ti piacerà: hai sempre valutato di cambiare gestore telefonico per il prezzo, ma la scomoda verità è che TUTTI i principali operatori telefonici (Tim, Vodafone, WindTre, Fastweb) giocano nella stessa squadra.

Il meccanismo è sempre lo stesso:

  1. Vieni allettato da un prezzo migliore del tuo;
  2. Firmi il contratto;
  3. Il commerciale sparisce (se l’hai fatto con un call center o su internet, peggio ancora);
  4. A distanza di 6 – 14 mesi arriva la comunicazione di aumento delle tariffe.

E’ un cane che si morde la coda.

E’ dura da digerire, ma smettila di valutare le proposte di telefonia  SOLO per il risparmio che ti prospettano perché è pura illusione.

Perchè il referente commerciale è importante?

Perché lui è l’unico a poderti dare una mano nella giungla dei problemi della telefonia aziendale:

  1. Errate fatturazioni ;
  2. Richiesta di rimborsi;
  3. Cosa fare in caso di malfunzionamenti tecnici;
  4. Cosa fare in caso l’attuale gestore invii un aumento o una modifica.

Viceversa se scegliete di aderire ad una proposta con uno del 99% dei venditori mordi e fuggi di telefonia vi troverete con il culo per terra, garantito 100%.

E sai cosa accadrebbe se ti dovessi ritrovare a rimanere senza internet per 1/2 giorni?

L’azienda sarebbe totalmente paralizzata e alcuni potenziali clienti potrebbero acquistare da altre parti.

Risultato: – utili + perdite

La concorrenza è spietata, se non sei reperibile tu, lo sarà qualcun’altro al posto tuo.

Come difenderti?

Controlla sempre le referenze dell’agente che incontri.

Se non ha un sito, una pagina facebook o uno straccio di recensione è un signor nessuno.

In conclusione

5 punti a cui devi far attenzione per valutare qual’è il miglior operatore telefonico per aziende nel tuo caso:

  1. Copertura ==> Oltre al sito internet accertati che nella tua zona la copertura sia ottimale, meglio ancora se riesci a farti dare una sim di prova in modo tale da verificare tu stesso il servizio;
  2. Budget ==> Le dimensioni della tua azienda e i ricavi quanto ti permettono di spendere per la telefonia e quanto effettivamente hai bisogno di una sim aziendale;
  3. Garanzie sulla rete fissa==> se hai un azienda un minimo strutturata NON puoi permetterti di rimanere senza internet, è come rimanere senza elettricità. Preoccupati sempre di verificare quali garanzie è opportuno inserire all’interno della tua soluzione di rete fissa;
  4. Chi è il tuo referente commerciale ==> affidati solo a professionisti referenziati e con delle testiomianze che dimostrino il loro lavoro;
  5. Scappa a gambe levate dalla “miglior qualità al miglior prezzo” ==> i professionisti non si trovano all’outlet…

Se anche tu vuoi entrare a far parte del club dei campioni (==> TESTIMONIANZE) e:

  • Sei stufo di fare 77 chiamate al Call center per ricevere un informazione;
  • Sei totalmente privo di sistemi di emergenza nel caso di un guasto sulla linea;
  • Sei stufo dei continui aumenti sulle fatture;
  • Sei stufo di sentirti preso in giro dagli operatori telefonici…

…Allora hai la possibilità di richiedere ora la tua pre-consulenza gratuita per valutare come realmente posso risolvere i tuoi problemi. Non ti resta altro che compilare il form qui sotto per essere ricontattato.

[wpforms id=”100″]

 

 

 

Leave a Reply